BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Dic 062012
 

Mercatini, animazione, degustazioni e la premiazione del Miglior Oliveto tra gli eventi collaterali al passaggio di testimone.
A Matera è l’ora di Girolio d’Italia 2012. Sabato 8 dicembre, la tappa della manifestazione organizzata dall’Associazione Nazionale Città dell’Olio in collaborazione con i coordinamenti regionali arriverà in Basilicata, per una giornata all’insegna dell’olio nuovo appena franto e del paesaggio olivicolo, filo conduttore dell’edizione 2012 della staffetta dedicata all’oro verde partita lo scorso 13 ottobre dalla Puglia e che dopo undici settimane e migliaia di chilometri arriverà il prossimo 22 dicembre a Tenno, in Trentino per l’atto finale.
La scelta di Matera come tappa regionale della Basilicata nel Girolio d’Italia 2012 assume un significato importante: area particolarmente vocata all’olivicoltura con una storia e un paesaggio fatto di Sassi, Patrimonio dell’Umanità Unesco, si fregia anche di un altro merito, ovvero quello di essere una città “simbolo” per la Dieta Mediterranea, altro Patrimonio – Immateriale – dell’Umanità che pone alle basi di una sana e corretta alimentazione proprio l’olio extravergine di oliva, celebrato dal Girolio d’Italia e candidata a un terzo riconoscimento Unesco: quello per il paesaggio olivicolo e le sue piante monumentali.
Sabato 8 dicembre , giornata intensa per gli appassionati di olio extravergine di oliva e di paesaggi olivicoli: alle ore 10 partirà la parata ufficiale dei sindaci e dei delegati rappresentanti le 9 Città dell’Olio lucane che attraverserà gli stand espositivi per arrivare in Piazza Vittorio Veneto dove si terrà la cerimonia inaugurale del Girolio d’Italia 2012 con doppio alzabandiera Tricolore e delle Città dell’Olio, l’esecuzione musicale e intonazione dell’inno nazionale a cura del Conservatorio E. Duni di Matera e la consegna della pianta di olivo e della pergamena-testimone da parte della delegazione ospitante la tappa precedente. Al termine della parata, nella Mediateca Provinciale A. Ribecco si terrà la tavola rotonda su “Il Paesaggio Olivicolo: una risorsa da promuovere”, moderata dalla giornalista e conduttrice tv Paola Saluzzi testimonial di tappa. Ad aprire i lavori, il Presidente della Giunta Regionale della Basilicata Vito De Filippo, seguito dai saluti istituzionali dei sindaci delle 9 Città dell’Olio lucane. Tra gli interventi previsti, quello del Presidente dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio Enrico Lupi, del Dirigente generale del Dipartimento Agricoltura SREM Andrea Freschi, del Rettore dell’Università degli studi della Basilicata Mauro Fiorentino, di Mariafara Favia del DiCEM Università della Basilicata Matera, di Mauro Agnoletti coordinatore scientifico del MIPAAF, di Maria Xenia Doria Visconti Presidente Regionale del FAI e di Rosa Mastrosimone, Assessore Regionale all’Agricoltura a cui saranno affidate le conclusioni dell’incontro.
Durante la tavola rotonda si affronterà il tema del paesaggio olivicolo nei vari aspetti legati alla sua tutela, al mantenimento ed alle azioni concrete che possono essere messe in campo dalla Politica Agricola Comunitaria, le leggi nazionali (con il riconoscimento di Patrimonio Immateriale dell’Umanità Unesco) e le leggi regionali, con il varo progettuale ad esempio di un Piano Olivicolo regionale ma anche per rafforzare, confrontandosi con le varie istituzioni,la candidatura della Città di Matera a Capitale della Cultura. Al termine, sarà ancora protagonista l’Assessore Mastrosimone con la proclamazione e il conferimento del premio al vincitore del “Miglior Oliveto delle Città dell’Olio di Basilicata”.
La giornata continuerà con intrattenimenti e animazione con musiche natalizie in Piazza Vittorio Veneto, degustazione e vendita di prodotti tipici dell’enogastronomia locale al Mercatino di Girolio, l’estrazione dei premi di Girolio Shopping No-Food, il concorso rivolto ai consumatori e clienti che avranno fatto acquisti nei negozi cittadini aderenti all’iniziativa e – dalle 18 alle 22 – gli assaggi di leccornie natalizie a base di olio extravergine di Oliva lucano -come pettole, bruschette, cartellate – e miele.
Per gli amanti del turismo en plein air che raggiungeranno Matera per trascorrere il fine settimana dell’Immacolata degustando del buon olio, è previsto un Raduno Camperistico con parcheggio disponibile dalle 15 di venerdì 7 dicembre alle 24 di domenica 9 dicembre nel piazzale antistante gli uffici della Regione Basilicata in Via Annibale Maria di Francia 40 a Matera. 16° 35,951’ Est 40° 39,6587’ Nord le coordinate per il GPS.
Da Matera, la carovana verde insieme alla pergamena-testimone disegnata con i colori del Mediterraneo appositamente per Girolio d’Italia 2012 da Ro Marcenaro, proseguirà per Vallefiorita in Calabria, Larino in Molise e Pescara in Abruzzo, fino al traguardo finale di Tenno in Trentino.
Ufficio Stampa Nazionale Girolio d’Italia 2012
Marte Comunicazione snc di Marzia Morganti Tempestini
Tel 335 6130800 – Tel 320 6434045 Email marzia.morganti@gmail.com
www.cittadellolio.it – www.martecomunicazione.com

Referente per la comunicazione della tappa lucana del Girolio d’Italia 2012
agromktg@regione.basilicata.it
Tel: 0835-284299 – 0835-284243

 Lascia una Risposta:

*