Flash Feed Scroll Reader
feb 022012
 
image_pdfimage_print

E’ davvero dolorosissimo il parto per l’Area Programma del meridione lucano. Le classi politiche non riescono a trovare “una quadra” e a dar gambe ad un progetto ispirato dall’alto ma che sta trovando difficile concretizzazione sul territorio. Non perchè non si avverta la necessità di un coordinamento e di una guida in tempi così difficili, ma l’incontro svoltosi a Latronico il 31 gennaio scorso (dopo un’inutile rione precedente) ha dimostrato l’enorme approssimazione di fondo, della politica locale, a gestire la situazione. Molti sindaci hanno manifestato disappunto per aver potuto parlare di un tema così importante solo a pochi giorni dalla convocazione per l’elezione del Presidente (Mimmo Carlomagno?), Vicepresidente (Franco Cupparo?), sede dell’organismo (Lauria?), Comune capofila (Senise/Teana?). Su quest’ultima questione si è inceppato l’accordo. Il Pd è in grande difficoltà, in particolare Berardone, Trupa….ed ovviamente il sindaco di Senise Giuseppe Castronuovo.

Prima parte

Seconda parte

Terza parte

Quarta parte

Quinta parte