BASILICATA Flash Feed Scroll Reader
CALABRIA Flash Feed Scroll Reader
CAMPANIA Flash Feed Scroll Reader
Nov 152012
 

15 novembre. Si svolge questa sera a Lauria, dalle ore 17.30,  un Consiglio Comunale monotematico incentrato sulla problematica dei trasporti. Dalle 17.30 ci collegheremo dalla sala consiliare per evidenziare i momenti della discussione .

 
17.55. Ancora il Consiglio non inizia.
17.56. Buona partecipazione sul tema dei trasporti.
18.00. Molti addetti al settore.
18.01. L’assessore Sarubbi confabula con il capitano Lamboglia.
18.02. Il presidente del consiglio comunale prova il campanello.
18.03. Inizia il consiglio.
18.04. Ok a riprese, tutti i consiglieri si esprimono per il si.
18.05. Prende la parola il capogruppo Angelo Lamboglia.
18.06. Si analizzano forti disfunzioni a Seluci.
18.07. Lamboglia parla di corse poco considerate rispetto ad altre.
18.10. Alcuni cittadini entrano dalla porta sbagliata ed irrompono pacificante nell’area riservata agli assessori.
18.12. Si parla di in consorzio che metta insieme i trasportatori locali.
18.13. Lamboglia: aiutiamo trasportatori e rivediamo corse.
18.14. Il presidente del consiglio chiede al pubblico se vogliono intervenire.
18.15. Parla Raffaele Labanca che afferma che il contratto viene rispettato.
18.17. Lamboglia spiega il capitolato.
18.19. Tensione Raffaele Labanca – angelo Lamboglia.
18.20. Prende la parola l’assessore Reale.Analisi sulla tematica. Critica la serrata fatta dai trasportatori.

Ci pare di capire: minoranza chiede di rivedere corse ed analizzare capitolato. Il consorzio dei trasportatori afferma che quello che si
svolge rispetta il capitolato. I tanti cittadini di seluci intervenuti chiedono alcune corse vitali.

18.34. Reale afferma che verranno ripristinate corse. L’assessore chiede collaborazione consorzio che deve predisporre un piano di razionalizzazione. Se non verrà fatto sarà il comune a rivedere il tutto. Al centro della questione i chilometri che dovranno essere razionalizzata.
18.34. Reale parla di sana razionalizzazione dei chilometri.
18.40. Parla Raffaele Labanca chiede razionalizzazione e valutazione complessiva. Il contratto si rispetta alla virgola. Non possiamo fallire per colpa del comune.
18.41. Parla il cittadino mario limongi di seluci.si arriva sempre all’ultimo minuto, arriveremo al 31 dicembre senza il Piano. Cosa succede al 31 dicembre.Chi farà questo piano? Vogliamo saperlo. Il servizio non va sospeso.viaggia poca gente perchè alcune corse sono ballerine, non danno sicurezza.
18.52. Interviene capogruppo Boccia affermando che la mobilità è un diritto dei cittadini.entro il 31 dicembre vanno trovate delle soluzioni. Facciamo commissione permanente. Occorrono numeri che non abbiamo. Dove c’è domanda ok, ma se non vi sono richieste non si possono fare corse inutili. Deve prendere in mano la situazione la Quarta commissione.
19.00. Reale giudica positivamente intervento Raffaele Labanca e propone sospensione per fare scaletta degli impegni.
19.03. Interviene il capogruppo Mariano Labanca che evidenzia che questo problema è dell’intera Lauria. Analizziamo percorrenze.noi dobbiamo dare servizi ai cittadini, non credo Comune possa mettere fondi in più.
19.10. Interviene il capogruppo Nicola Carlomagno. Parla di tema da sempre delicato. Ha sempre prevalso buon senso. Le nuove norme impongono nuovi metodi. Si comprendono i cittadini e al tempo stesso i trasportatori. Ottime le aperture delle Minoranze per risolvere il problema.
19.14. Angelo Lamboglia riparla di capitolato. Lamboglia sfida maggioranza su trasparenza. È stata la minoranza a chiedere il consiglio. Bisogna arrivare a soluzione dandosi priorità. Il metodo del tirare a campare non va bene. Dobbiamo ragionare con i numeri.
19.15. Il pubblico rumoreggia su articolo 8.
19.23. Parla nuovamente Raffaele Labanca ch spiega il concordato fino al 31 dicembre, alcune corse facoltative vengono fatte per cortesia verso la cittadinanza.
19.27. Parla il sindaco Mitidieri.Racconta di varie riunioni promosse dall’amministrazione. Il sindaco evidenzia che vi erano soluzioni frenate dalla volontà di rispettare i concittadini che svolgevano il servizio di trasporto. Questo sistema non può andare avanti. I trasportatori se avessero rimodulato il Piano non si arriva. Questo punto. Oggi siamo all’ennesima proroga. I trasportatori sono obbligati a rimodulare servizio in accordo ed armonia con l’amministrazione comunal e l’intero consiglio comunale. Oggi non si può tornare indietro. Sovrapposizione di linee è incompatibile con l’interesse generale dei cittadini. Il 1 gennaio è dat ultima per rimodulazione.

19.40. Approvata sospensione consiglio comunale per mettere a punto scaletta di riunioni.
20.01. Riprende il consiglio.
20.03. L’assessore Reale informa che martedì sera vi sarà commissione trasporti. Reale si augura che questa sia la volta buona.
20.04. Lamboglia chiede situazione pagamenti trasportatori.
20.06. L’ing Papaleo evidenzia che il terzo trimestre è in dirittura d’arrivo per la liquidazione. Saldo prima e secondo ok da domani mattina.
20.15. Termina il consiglio comunale.

 Lascia una Risposta:

*