Flash Feed Scroll Reader
feb 032012
 
image_pdfimage_print

Domenica 29 gennaio 2012 si è svolto un serrato confronto tra una rappresentanza dell’Amministrazione Comunale di Castelsaraceno e i cittadini di Frusci e Miraldo preoccupati dalla volontà del governo locale di cambiare i nomi alle località.  L’incontro pubblico svoltosi nel ristorante “Panzardi” è stato coordinato dal Codacons ed ha avuto momenti di vivace dialettica. Qualche spiraglio è stato aperto ma il problema rimane tutto sul tavolo.

 

 

Le interviste

 

 

 

Stralci della discussione pubblica a Frusci di Castelsaraceno