Flash Feed Scroll Reader
set 132011
 
image_pdfimage_print

Pici (Pdl): Interrogazione sul finanziamento e la gestione del Parco – zoo Giada di LagonegroIn premessa, il consigliere Pici riferisce che “il Parco – zoo denominato Parco Giada nel comune di Lagonegro ospita diverse specie animali, strutture sportive e un parco – giochi oltre ad essere dotata di un canile – rifugio. Il Parco – afferma il consigliere – sorto nel 1970 per iniziativa di un privato, è divenuto nel 1986 di proprietà del comune di Lagonegro e dovrebbe svolgere una forte azione di richiamo turistico, con ricadute economiche ed occupazionali”.  “La regione Basilicata – continua il consigliere – attribuisce annualmente all’Amministrazione comunale di Lagonegro un contributo per le spese di gestione e manutenzione della struttura (solo per l’anno 2011 è stato concesso un finanziamento di circa euro 50mila). Il Parco Giada è stato, tra l’altro, inserito nelle azioni previste dal Piot Appennino Lucano Val d’Agri – Lagonegrese con un intervento programmato di importo pari ad euro170.000,00”. Tutto ciò premesso, il consigliere Pici chiede al Presidente della Giunta di conoscere: “l’attuale consistenza del patrimonio faunistico conservato presso il Parco Giada di Lagonegro ed il numero di visitatori annuali, il soggetto a cui è affidata la gestione della struttura ed il personale impiegato”. Il consigliere chiede, altresì, di sapere “i finanziamenti regionali concessi fino ad oggi alla struttura ed eventuali contributi concessi per il funzionamento del canile – rifugio e del parco – giochi. Pici, infine, chiede di conoscere “quali investimenti sono stati realizzati e sono previsti per il potenziamento e la riqualificazione della struttura”.