Flash Feed Scroll Reader
set 152011
 
image_pdfimage_print

“Il cartellone estivo “Siritiestate2011” chiuderà la stagione in bellezza con la festa dei Santi Medici Cosma e Damiano”. A dichiararlo è l’Amministrazione comunale di Policoro. Ricordiamo che nei giorni scorsi il comitato festa aveva lanciato l’appello alla cittadinanza di contribuire alla raccolta fondi necessaria per la coreografia della festa, -la terza a Policoro dopo quella patronale Maria SS del Ponte della terza settimana di maggio ela Madonnadel Carmine dell’ultima settimana di luglio- che si terrà il 24/25 settembre: luminarie, musica e fuochi d’artificio. Così l’Amministrazione comunale, viste le presunte difficoltà del comitato nel reperire risorse sufficienti per garantire lo svolgimento dei festeggiamenti civili, ha deciso di intervenire: “La normativa nazionale vieta da quest’anno – spiega una nota- che le Amministrazioni pubbliche possano contribuire direttamente con fondi di bilancio per patrocinare/sponsorizzare eventi di qualunque genere. Pertanto dopo uno studio attento della legge e dei pareri della dottrina, siamo riusciti, nel rispetto del principio di legalità, a trovare il modo per “finanziare” la festa del 24/25 settembre nella zona castello facendo come Ente la nostra parte. Non potevano rinviare una festa tradizionale per la città di Policoro, a maggior ragione nella zona antica dove c’è un pezzo importante della nostra storia, oltre ad essere un appuntamento consolidato negli anni con un richiamo di persone anche da altri paesi limitrofi. Durante la due giorni è previsto un convegno sulla nostra identità culturale e storica, per rimanere in tema, e uno spettacolo di musica leggera, che insieme al programma religioso in onore dei Santi costituirà l’asse portante dell’ultimo week end di settembre, con buona pace di alcuni disfattisti che addebitavano fino all’altro giorno la mancata realizzazione della festa all’Amministrazione comunale ”.