Flash Feed Scroll Reader
dic 152011
 
image_pdfimage_print

Festa grande al presidio ospedaliero Beato Lentini di Lauria lo scorso mercoledì trenta novembre per Domenico Fittipaldi, referente amministrativo del nosocomio lauriota che, nell’occasione, ha salutato i colleghi e gli amici per il suo pensionamento. Alla festa, che si è svolta nei locali del Dipartimento di Igiene Mentale, hanno preso parte anche dirigenti politici locali e regionali. A nome di tutti ha preso la parola Gerardo Sarsale dell’ufficio Previdenza dell’Azienda sanitaria di Potenza: “Domenico è stato sempre una persona disponibile con tutti i dipendenti, ha speso una vita tra le pareti degli uffici della sanità del Lagonegrese, sempre pronto ad accogliere l’utenza, solerte, vitale ed alacre nella sua attività quotidiana. Egli ha dimostrato grande attaccamento e dedizione al lavoro, con una grande onestà intellettuale e morale, che meritano sicuramente infinita gratitudine e riconoscenza”. “L’augurio che ti facciamo – ha detto ancora Sarsale – è che il tuo futuro sia colmo di benessere e di salute ma che sia ancora foriero di tante soddisfazioni e di concrete realizzazioni per te e per la tua famiglia”. Contento ed emozionato, Domenico ha salutato tutti con un discorso e con una battuta: “Per chi mi dice che vorrei essere al tuo posto rispondo: per questa beatitudine c’è un prezzo da pagare: l’Età”. Nel corso di questi anni anche il nostro giornale ha avuto modo di conoscere ed apprezzare l’impegno di Domenico per il suo lavoro. Pertanto anche la redazione tutta dell’Eco di Basilicata è lieta di associarsi agli auguri dei suoi colleghi.
Pasquale Crecca